Appello del Parroco
            

 

 

      SOSTIENI LA TUA CHIESA
      CON IL
TUO CONTRIBUTO !

 

 

Aci Castello, 18 Luglio 2010


        Sono trascorsi quasi cinquant’anni dall’apertura al culto della Chiesa Madre della nostra Parrocchia,  dopo che il precedente edificio venne distrutto, in quel tragico    21 Luglio del 1943, da un bombardamento aereo.
        
Quest’anno la celebrazione di tale ricorrenza si unisce ad una forte preoccupazione per il grave stato di degrado di questa nostra chiesa parrocchiale a causa di numerose infiltrazioni di umidità che potrebbero, in un prossimo futuro, mettere a rischio la sicurezza dei fedeli che vi si riuniscono.
          E’ necessario intervenire subito con lavori di risanamento e di messa in sicurezza!
        
I costi di questi interventi sono molto elevati e purtroppo la Parrocchia, oggi, non dispone delle somme di denaro necessarie in quanto si sostiene solamente con le offerte dei fedeli.
        Negli ultimi anni sono stati richiesti dei finanziamenti  all’Assessorato Regionale ai Lavori Pubblici e precisamente nel 2007 dall’Ufficio di Genio Civile di Catania, durante i  lavori di messa in sicurezza del campanile, e nel marzo del 2008 dalla nostra Parrocchia con la presentazione di un  progetto operativo di ristrutturazione, ma ad oggi tali richieste non hanno avuto alcun esito positivo.

        Non possiamo più aspettare!

       Dobbiamo urgentemente mettere in sicurezza il soffitto della chiesa rifacendo la copertura della terrazza e risanando le parti interne e, successivamente, intervenire sugli archetti e sulla copertura della cupola e rifare anche l’impianto elettrico.
       
Alla fine delle messe domenicali troverai un banchetto dove potrai regalare idealmente un numero di mattonelle al costo di 10 euro ciascuna, secondo le tue possibilità. Potrai anche farlo durante la settimana recandoti presso l’ufficio parrocchiale.
         Confidando nella tua generosità, ti ringraziamo per tutto quello che farai per la tua chiesa!
 

Il Consiglio per gli Affari Economici  

Il Consiglio Pastorale Parrocchiale

 

Il Parroco   
Sac. Antonino Merlino