Altarini
            

                                                                                                                                    

Home Album Foto Mappa del sito

 

  •  Vie:  Savoia, Marconi, Piave  

 Pag. 2 

 

     VIA  SAVOIA


     L'altarino, dedicato alla
Madonna del Rosario, costruito nell'800, incorniciato da un arco a sesto acuto ed protetto da un cancelletto in ferro battuto con decorazioni geometriche. All'interno si trova un quadretto raffigurante la Madonna con il Bambino ed contenuta in una parete rivestita in legno.

 

 

     VIA  GUGLIELMO MARCONI
 


Questa edicola fu costruita nel 1905 dai pescatori castellesi. I marinai fecero fare questo altare, dedicato al Santissimo Ecce Homo, per essere protetti da tutte le calamit e le intemperie che potevano trovare in mare. L'affresco, raffigurante il Cristo, fu eseguito dal pittore Rosario Pulvirenti di Aci S.Antonio (CT), ed protetto da un cancelletto in ferro battuto graziosamente decorato. 


  Lateralmente vi questa scritta:


"Mons. Genuardi concede cinquanta giorni d'indulgenza a chi recita un Pater"
.

  L'edicola in stile neoclassico, si presenta in ottimo stato. Le finte colonne sono sormontate da un architrave con  tre decorazioni e da un frontale con decorazione a merletto. Fu fatta restaurare , dopo la seconda guerra mondiale, dal Canonico Zumbo e qui ogni anno per la festa e durante la processione del Corpus Domini, ci si ferma davanti all'edicola per la benedizione con il Santissimo Sacramento.

 

   ( P.S.: Dal 1977  la tela originale custodita ed esposta presso la Chiesa di S. Mauro. Nell'edicola stata collocata una copia fedelissima eseguita dalla pittrice russa Kilina Oxana).


Foto tela originale

 

 

     VIA  PIAVE

 

   Fu costruita circa 100 anni fa per devozione. L'immagine raffigurante la Madonna racchiusa in un arco a tutto sesto ed protetta da un semplice sportello di legno con vetro.

 

 

  Pag. 1 
  •  Vie:  Savoia, Marconi, Piave

  Pag. 2
  •  Via Re Martino                            

  Pag. 3
  •  Vie: Volturno, 4 Novembre, Amena

  Pag. 4
  •  Via XXI Aprile, Cortile oratorio

  Pag. 5